Ambrosi Walter Moreno

002

ARCHIVIO STORICO DELL’ARTE ITALIANA

002

GLI AUTORI DELLA STORIA

Il maestro Walter Moreno Ambrosi vive ed opera a Sona – Verona

Cell. 331.6017424

e-mail: morenoambrosi@tiscali.it

Attestato Archiviazione 2019 per sito

BIOGRAFIA

Walter Moreno Ambrosi veronese d’origine nasce in una famiglia di artisti.

Fin da bambino dimostra di possedere spiccate capacità artistiche e, nonostante le scelte lavorative l’abbiano portato ad occuparsi di altro, ha sempre coltivato la sua passione spaziando tra disegno, pittura e scultura.

Pur non avendo frequentato una scuola d’arte, ha approfondito le proprie conoscenze tecniche grazie ad uno studio personale.

La partecipazione ad esposizioni, seppur in numero limitato, ha ottenuto sempre un soddisfacente riscontro con riconoscimenti ufficiali.

Recentemente ha accantonato le tradizionali tecniche per intraprendere una ricerca personale rivolta a realizzare delle opere con questo materiale antico e un po’ dimenticato nei tempi.

TECNICA

Il materiale di base è la cartapesta con la quale realizzo sia il supporto sia il bassorilievo.

L’opera finale è il risultato di modellazione, scultura e pittura anche a fresco.

La particolarità artistica è rappresentata dal materiale: la sua natura comporta continue modificazioni in termini di dimensioni e di variazioni di colore.

La naturale increspatura della carta  conferisce all’opera un effetto suggestivo.

Per il raggiungimento dell’effetto da me desiderato utilizzo colori acrilici.

Il mio intento è quello di realizzare opere frutto dell’incontro fra pittura e scultura, in una sorta di sincretismo artistico.

Considerata la tridimensionalità dei quadri è consigliabile la visione dal vivo.

BIOGRAPHY

Walter Moreno Ambrosi Veronese of origin was born into a family of artists.

Since he was a child he shows he has strong artistic abilities and, despite his work choices, he was led to take care of something else, he has always cultivated his passion ranging from drawing, painting and sculpture.

Despite not having attended an art school, he deepened his technical knowledge thanks to a personal study.

Participation in exhibitions, albeit in limited numbers, has always received a satisfactory response with official recognition.

Recently he has set aside the traditional techniques to undertake a personal research aimed at creating works with this ancient and somewhat forgotten material in time.

TECHNIQUE

The basic material is the papier-mâché with which I realize both the support and the bas-relief.

The final work is the result of modeling, sculpture and painting even in fresco.

The artistic peculiarity is represented by the material: its nature involves continuous modifications in terms of dimensions and color variations.

The natural rippling of the paper gives the work a suggestive effect.

To achieve the effect I want, I use acrylic colors.

My intent is to create works that are the result of the encounter between painting and sculpture, in a sort of artistic syncretism.

Given the three-dimensionality of the paintings, live viewing is advisable.