Casi Giuliana

001

ARCHIVIO STORICO DELL’ARTE ITALIANA

L’artista Giuliana Casi vive ed opera a Arezzo

Cell. 328.5637851

e-mail: giuliana.casi76@gmail.com

Attestato 2018 per sito

BIOGRAFIA

Giuliana Casi è  nata a Sansepolcro -Ar- e si è  formata nell’ambiente artistico Fiorentino degli anni 70, frequentando l’accademia di Belle Arti e nello specifico, la scuola libera del nudo, in parallelo con la facoltà  di architettura, disciplina quest’ultima in cui si è  laureata ed ha esercitato a 360 gradi.

Parallelamente ha frequentato anche artisti coetanei di Sansepolcro e con loro ha organizzato collettive  a Sansepolcro e Ciita’ di Castello-PG- sotto la guida dei professori e pittori Gastone Manfredini e Francesco d’amore, che l’hanno fortemente motivata e spronare.

Successivamente l’architettura e la pittura si sono intrecciate, perché  in esecuzione della legislazione sul paesaggio, gli architetti hanno dovuto eseguire manualmente numerosi piani paesaggistici tridimensionali, prima che arrivasse il supporto informatico, quindi anche la pittura è  stata assorbita dal lavoro quotidiano.

La sua pittura è  stata definita un figurativo post moderno, caratterizzato da immagini impressionista e allegorici e, la caratteristica pittorica è  olio,Crilico e infausto prevalentemente su legno.

La pittrice fa parte del cenacolo degli artisti aretini e dellacompagnia artusti di Sansepolcro,con cui partecipa a molte collettive, tra cui l’appuntamento annuale con entrambi nel periodo natalizio rispettivamente nell’atrio d’onore della provincia di Arezzo e nella sala mostre del Palazzo Pretorio di Sansepolcro.

L’artista è  stata  vincitrice del concorso:” Realizza l’agenda  ARCI Arezzo 2012”, è  stata inserita nella pubblicazione” Artisti contemporanei in terra d’Arezzo” nel 2014 ed in quella”artisti contemporanei del Casentino ” del 2015.

Oltre alle numerose collettive nel territorio nazionale, l’artista ha al suo attivo le seguenti personali:

Giugno 2011        a San Giustino Umbro-Pg.-

Luglio 2012           ad Arezzo Villa Severi

Luglio 2014            ad Anghiari hotel Vinci

Aprile 2017            ad Arezzo Gym Center

Di lei è  stato detto: ”i suoi lavori sono qualitativamente interessanti, nascondono una forte personalità  e de optano u a manualità  impeccabile. La gamma cromatica è  variegata ed intensa, basata su colori caldi essenzialmenteprimari, le sue figure so o un preludio di un viaggio figurativo che denot una profonda cultura delle esperienze artistiche del Novecento, pur conservando uno stile proprio.- Danilo Sensi-.

Le collettive a cui ha partecipato, sono  numerose, ma ne vengono citate solo alcune:

- 150 Un Italia giugno 2015 Arezzo

-biennale nazionale di pittura Città  di Solera aprile maggio 2016

-Stessa spiaggia stesso mare- Cesena  mostra itinerante in tutta Puglia.

-la donna moderna- Rimini da Maya Desnuda 2017

-Rosso- c/o Alexander Palace Hotel di Pesaro. 2017

-I Fiori – ROFFELLE -AR- ESTATE 2017

”EVENTI D ARTE” MOSTRA CON ALTRI 8ARTISTI presso maglieria Arttime Udine

Settembre 2017

- la civiltà  contadina-Rofelle -AR. Estate 2018.