Fieno Matteo

001

ARCHIVIO STORICO DELL’ARTE ITALIANA

Il maestro Matteo Fieno vive ed opera a Fossano – Cuneo

Cell. 338.2205080

e-mail: matteofieno81@gmail.com

Attestato Archiviazione 2019 per sito

BIOGRAFIA

Nato a Fossano il 19/01/1981, fin da piccolo grazie all’incoraggiamento di mio padre e mia madre, ho sempre avuto un grande amore per il disegno e la qualità di farlo in modo molto personale fino a diplomarmi al liceo artistico di Cuneo Ego Bianchi.

Dopo gli studi ho lasciato temporaneamente le discipline artistiche per seguire le orme di mio padre, storico imprenditore dell’albese, e mi sono dedicato alla vendita di elettronica e informatica.

In seguito ho fatto un’esperienza nell’area marketing di una famosa azienda di distribuzione specializzandomi nell’e-commerce.

Dopo una breve esperienza in un’agenzia pubblicitaria ho deciso di togliermi il colletto bianco una volta per tutte e di seguire una delle mie più grandi passioni: l’amore per i fantastici paesaggi delle langhe, il buon vino e il buon cibo.

Così insieme a mia moglie ho aperto un b&b nei pressi del castello di Grinzane Cavour, riuscendo a cavalcare il successo che ha portato le Langhe a essere un territorio protetto dall’Unesco.

Parallelamente alla mia attività di imprenditore alberghiero, incoraggiato da mia moglie, ho ripreso le belle arti già da qualche anno.

Di recente, partendo da un’idea di mia moglie, abbiamo avviato il progetto “Female Art Design” con lo scopo di far conoscere i miei lavori per mezzo di Instagram, nel giro di pochi mesi sono entrato nella sezione “Artisti selezionati” del blog della curatrice e critica d’arte Elena Gollini, e in seguito ho ricevuto la mia prima recensione critica.

BIOGRAPHY

Born in Fossano on 19/01/1981, from an early age thanks to the encouragement of my father and my mother, I have always had a great love for the design and the quality of doing it in a very personal way until graduating at the Cuneo artistic high school Ego Bianchi.

After my studies I temporarily left the artistic disciplines to follow in the footsteps of my father, a historic businessman from Alba, and I dedicated myself to the sale of electronics and computer science.

Later I had an experience in the marketing area of ​​a famous distribution company specializing in e-commerce.

After a brief experience in an advertising agency I decided to take off my white collar once and for all and to follow one of my greatest passions: love for the fantastic landscapes of the Langhe, good wine and good food.

So with my wife I opened a b & b near the castle of Grinzane Cavour, managing to ride the success that led the Langhe to be a territory protected by UNESCO.

Parallel to my activity as a hotel entrepreneur, encouraged by my wife, I resumed the fine arts for some years now.

Recently, starting from an idea of ​​my wife, we started the project “Female Art Design” with the aim of making my work known through Instagram, within a few months I entered the “Selected Artists” section of the blog curator and art critic Elena Gollini, and I later received my first critical review.