De Serio Giulia

001

ARCHIVIO STORICO DELL’ARTE ITALIANA

002

GLI AUTORI DELLA STORIA

L’artista Giulia De Serio vive ed opera a Treviso

Tel. 0422.406723

e-mail: giuliads59@gmail.com

Attestato Archiviazione opere d'arte 2021

BIOGRAFIA

GIULIA DE SERIO è nata a Venezia nel 1959 e vive e lavora a Treviso.
Nel 1976 consegue la qualifica di Figurinista, nel 1979 il Diploma di Maestro d’Arte, sezione arte del tessuto e nel 1981 il Diploma di Licenza al corso di Magistero, sezione arte del tessuto, presso l’Istituto Statale d’Arte di Venezia.
Nel 1986 frequenta il corso di perfezionamento sul colore e sulla tessitura degli arazzi ad “alto liccio” per i soci del “gruppo per la tessitura a mano” di Bassano del Grappa (VI).
Nel 1990 partecipa al corso sulla “Tintura ikat” organizzato sempre dal gruppo sopra menzionato.

A completamento della sua formazione sul tessuto, nel 2003 frequenta un corso di confezione.

Nel primo decennio degli anni 2000 si interessa alla ceramica e alla creazione artistica con questo materiale, seguendo corsi presso presso lo studio di Lara Nettuno e realizzando opere in ceramica e terracotta.

Tra il 2015 e il 2017 segue corsi di mosaico presso la rinomata Scuola Mosaicisti del Friuli di

Spilimpergo.

La sua curiosità nell’esplorazione artistica sull’uso dei materiali e sulle tecniche di lavorazione è la caratteristica distintiva che ha segnato l’intero suo percorso e la sua produzione.

Un percorso di ricerca, di studio e produzione che la spinge sempre verso nuove sperimentazioni.

Tra il 1986 e il 2003 è docente di Arte della Tessitura, Tappeto, Arazzo e decorazione dei tessuti presso gli Istituti Statali d’Arte di Padova e Vittorio Veneto e dal 2003 lavora nella scuola con altre mansioni (sostegno e biblioteca).


Negli anni ’80 collabora con l’Associazione Artigiani della Marca per la realizzazione e la conduzione di corsi di tessitura presso alcuni istituti scolastici della provincia di Treviso.

Nel 1989, con il “Gruppo per la tessitura a mano”, organizza corsi di tessitura agli scout durante l’Incontro Europeo a Bassano del Grappa (VI).

Partecipa attivamente tra il 1988 e il 2001 al “Gruppo ecologico del Tiveron”di Quinto di Treviso che si occupa, tra l’altro, della ricerca e della riscoperta degli antichi mestieri e della loro tutela.

In questo contesto Giulia si è occupata del montaggio, della conservazione e dell’utilizzo di un antico telaio a mano di provenienza rurale.


Dal 1995 iscritta al C.I.S.S.T. – “Centro Italiano per lo Studio della Storia del Tessuto”, sezione del Veneto.
Dal 1996 iscritta all’Associazione “Le Arti tessili” di Montereale Valcellina (PN).
Nel 2006 consegue il patentino informatico ECDL.

Grazie alla collaborazione con “Web Art mostre” di Treviso, partecipa a molteplici rassegne in campo nazionale ed internazionale, tra le quali si segnalano una collettiva a Shangai (Cina), a Weiz (Austria) e alla mostra itinerante “Woman” a Longarone, Belluno, Cortina d’Ampezzo e Lido di Venezia.

BIOGRAPHY

GIULIA DE SERIO was born in Venice in 1959 and lives and works in Treviso.
In 1976 she obtained the qualification of Figurinist, in 1979 the Diploma of Master of Art, art section of the fabric and in 1981 the Diploma of Licentiate in the Magisterium course, section art of fabric, at the State Institute of Art in Venice. .
In 1986 she attended the specialization course on color and weaving of “high heddle” tapestries for the members of the “hand weaving group” of Bassano del Grappa (VI).
In 1990 you took part in the course on “ikat dyeing” organized by the group mentioned above.

Upon completion of her textile training, she attended a sewing course in 2003.

In the first decade of the 2000s she became interested in ceramics and artistic creation with this material, following courses with her at Lara Nettuno’s studio and creating works in ceramics and terracotta.

Between 2015 and 2017 she follows mosaic courses at the renowned Mosaic School of Friuli in

Spilimpergo.

Her curiosity in the artistic exploration of the use of materials and processing techniques is the distinctive feature that has marked her entire path and her production.

A path of research, study and production that always pushes her towards new experiments.

Between 1986 and 2003 she is a teacher of the Art of Weaving, Carpet, Tapestry and decoration of fabrics at the State Art Institutes of Padua and Vittorio Veneto and since 2003 she has been working in the school with other duties (support and library).
In the 1980s she collaborated with the Associazione Artigiani della Marca for the creation and management of weaving courses at some schools in the province of Treviso.

In 1989, with the “Hand Weaving Group”, she organizes weaving courses for scouts during the European meeting in Bassano del Grappa (VI).
Between 1988 and 2001, you actively participated in the “Tiveron ecological group” of Quinto di Treviso which is involved, among other things, with the research and rediscovery of ancient crafts and their protection.

In this context she Giulia she took care of the assembly, conservation and use of an ancient hand loom of rural origin.
Since 1995 she has been enrolled in the C.I.S.S.T. – “Italian Center for the Study of the History of Textiles”, Veneto section.
Since 1996 she has been a member of the “Le Arti Tessili” Association of Montereale Valcellina (PN).
In 2006 you obtained the ECDL IT license.
Thanks to the collaboration with “Web Art exhibitions” of Treviso, he participates in many national and international exhibitions, including a group show in Shanghai (China), Weiz (Austria) and the traveling exhibition “Woman” in Longarone, Belluno, Cortina d’Ampezzo and Lido of Venice.