Greco Salvatore

001

ARCHIVIO STORICO DELL’ARTE ITALIANA

002

GLI AUTORI DELLA STORIA

Il maestro Salvatore Greco vive ed opera a Canonica d’dadda – Bergamo

Cell. 329.1395502

e-mail: salv22@hotmail.it

Attestato Archiviazione 2020

BIOGRAFIA

La mia passione per l’arte si è fatta presente fin da piccolo, quando passavo ore e ore nella bottega d’arte di mio nonno guardandolo mentre faceva le sue opere ad olio. Le mie doti artistiche si sono riversate subito sui ritratti e la passione per i volti si è fatta sempre piu forte in tal modo da cercare di ritrarre pure l’anima degli stessi.

La mia fede cristiana ha fatto si che frequentassi regolarmente la parrocchia e Basilica della Madonna del Mazzaro sita in Mazzarino dove per un progetto realizzato dal parroco Don Carmelo Bilardo realizzai un dipinto della “Madonna del bosco di Niscemi”, la tela oggi è presente nella Basilica Madonna del Mazzaro. Sempre per fede entro a far parte della confraternita “Figli di Maria del Rosaro di Mazzarino”, dove per la stessa ho realizzato due quadri rappresentanti “il Cristo Morto” ed “il Cristo Risorto”, posti ai fianchi dell’altare nella chiesa di San Domenico sita in Mazzarino.

Ho partecipato a varie mostre ed estemporanee organizzate dalla Pro Loco di Mazzarino. Nel 2015 conobbi l’artista Salvatore Farruggia che si fece carico di farmi dipingere nel suo studio dandomi delle dritte ed insegnandomi varie modalità di pittura, restando fedele alla tecnica ad olio. Sono stato giurista al evento “Strade Infiorate” e “Balconi in Fiore” presso la Pro Loco di Mazzarino, in occasione della festa del “Signore Dell’Olmo”.

Nel 2019 mi sono trasferito a Canonica d’Adda nel Bergamasco, dove continuo a realizzare le mie opere d’inspirazione religiosa, paesaggistica e ritrattistica. Con tecnica prevalentemente ad olio su tela, o sanguigna e grafite su carta.

BIOGRAPHY

My passion for art made itself present from an early age, when I spent hours and hours in my grandfather’s art shop watching him do his oil works. My artistic skills immediately poured onto portraits and the passion for faces became stronger and stronger in order to try to portray the soul of the same as well.

My Christian faith has meant that I regularly frequented the parish and Basilica of the Madonna del Mazzaro located in Mazzarino where for a project created by the parish priest Don Carmelo Bilardo I made a painting of the “Madonna del bosco di Niscemi”, the canvas is now present in the Basilica Madonna of Mazzaro. Also by faith I become part of the brotherhood “Sons of Maria del Rosaro di Mazzarino”, where for the same I created two paintings representing “the Dead Christ” and “the Risen Christ”, placed at the sides of the altar in the church of San Domenico located in Mazarin.

I participated in various exhibitions and impromptu organized by the Pro Loco of Mazzarino. In 2015 I met the artist Salvatore Farruggia who took charge of being painted in his studio giving me tips and teaching me various ways of painting, remaining faithful to the oil technique. I was a jurist at the event “Strade Infiorate” and “Balconi in Fiore” at the Pro Loco of Mazzarino, on the occasion of the feast of the “Lord of Olmo”.

In 2019 I moved to Canonica d’Adda in Bergamasco, where I continue to create my works of religious inspiration, landscape and portraiture. With technique mainly oil on canvas, or sanguine and graphite on paper.