Pacini Patrizia

001

ARCHIVIO STORICO DELL’ARTE ITALIANA

002

GLI AUTORI DELLA STORIA

L’artista Patrizia Pacini vive ed opera a Firenze

Cell.

e-mail: patrizia_p75@yahoo.it

Attestato Archiviazione 2020

BIOGRAFIA

Patrizia Pacini nasce a Firenze il 12 agosto 1975.
La vibrante percezione della propria energia femminile la spinge a creare e dare
vita ai suoi quadri e alle sue installazioni che spesso richiamano tematiche legate
alla donna, alla spiritualità e alla ricerca di un nuovo modo di scoprire se stessi
attraverso le emozioni che le opere suscitano.
Artista autodidatta, la sua passione per la creatività si è sviluppata nel momento in
cui ha iniziato a rivisitare semplici manichini attraverso l’uso di più tecniche
facendone dei complementi di arredo e lampade con il marchio SuryArt Firenze.
Successivamente si dedica all’astrattismo dove trasmette una sensibilità spiccata
verso la profondità misteriosa della natura umana, una volontà di trasmettere un
messaggio di andare oltre il pragmatismo e la materialità del conosciuto, verso una
ricerca più’ profonda di sé stessi. L’ispirazione nasce dal suo percorso spirituale,
dallo studio e la pratica della filosofia tantrica e ayurvedica, cosi’ come dal taoismo
e della bioenergetica.

BIOGRAPHY

Patrizia Pacini was born in Florence on August 12, 1975.
The vibrant perception of one’s feminine energy pushes her to create and give
life to his paintings and installations that often refer to related issues
to women, to spirituality and to the search for a new way to discover themselves
through the emotions that the works arouse.
Self taught artist, his passion for creativity developed in the moment
which began to revisit simple dummies through the use of multiple techniques
making them furnishing accessories and lamps with the SuryArt Firenze brand.
Subsequently, he devoted himself to abstractionism where he transmitted a marked sensitivity
towards the mysterious depth of human nature, a will to transmit a
message of going beyond the pragmatism and materiality of the known, towards one
deeper search for oneself. The inspiration comes from his spiritual path,
from the study and practice of Tantric and Ayurvedic philosophy, as well as from Taoism
and bioenergetics.