Biolchi Renzo

003

ARCHIVIO STORICO DELL’ARTE ITALIANA

002

GLI AUTORI DELLA STORIA

Il maestro Renzo Biolchi vive ed opera a Cantù – Como

Cell. 340.6543573

e-mail: dariosesana61@gmail.com

Attestato Archiviazione opere d'arte 2021

BIOGRAFIA

Biolchi Renzo nasce a Cantu’ (CO) il primo aprile del 45, dopo la scuola dell’obbligo, all’eta’ di 10 anni, a causa della prematura morte del padre e quindi per sostenere economicamente la famiglia, si vede costretto a  lasciare gli studi e ad entrare subito nel mondo del lavoro; lavora presso un negozio di generi alimentari in qualita’ di garzone e consegnatario a domicilio dei prodotti. All’ eta’ di 15 anni un grave incidente   (viene travolto da un’auto mentre consegna della merce) segna una svolta nella sua vita; costretto a letto per parecchi mesi immobilizzato da una ingessatura del busto e degli arti,  perde  il lavoro; un benefattore decide pero’ di aiutarlo e gli permette di frequentare la scuola d’arte locale; qui apprende a padroneggiare gli strumenti della tecnica pittorica; cinque anni piu’ tardi, grazie al suo impegno come autodidatta, intraprende la carriera del grafico pubblicitario prima e successivamente del designer d’arredo. In quel periodo della sua vita, nei ritagli di tempo che il lavoro gli concede, continua comunque a coltivare la sua passione per l’arte pittorica ed a realizzare diverse opere, che  regala, quasi sempre, ad amici e conoscenti. Per diversi anni, a seguito della malattia e della scomparsa dell’amata moglie, e vittima di una forte prostrazione, sospende ogni tipo di attivita’ creativa, isolandosi dal contesto sociale. il 2019 segna una seconda svolta nella sua vita, perche’ riesce a trovare la forza di uscire dalla trappola della depressione in cui era caduto, decidendo di dedicarsi ancora , con rinnovata passione ed entusiasmo, a rappresentare su tela  le sue idee, le stesse che aveva espresso anche in forma scritta anni prima attraverso la pubblicazione di un libro, il cui titolo e’ diventato anche il leitmotiv delle sue opere pittoriche : “L’UNIVERSO E’ UNA SOLA ANIMA”  in formato cartaceo e in formato digitale. 

BIOGRAPHY

Biolchi Renzo was born in Cantu ‘(CO) on 1 April 45, after compulsory school, at the age of 10, due to the premature death of his father and therefore to financially support the family, he was forced to leave studies and to immediately enter the world of work; he works at a grocery store as an apprentice and home consignee of the products. At the age of 15 a serious accident (he is hit by a car while delivering the goods) marks a turning point in his life; confined to bed for several months immobilized by a cast of the bust and limbs, he loses his job; a benefactor decides to help him and allows him to attend the local art school; here he learns to master the tools of the painting technique; five years later, thanks to his commitment as a self-taught person, he began his career as an advertising graphic designer first and later as a furniture designer. In that period of his life, in the spare time that his work grants him, he continues to cultivate his passion for the art of painting and to create various works, which he almost always gives to friends and acquaintances. For several years, following the illness and the disappearance of his beloved wife, and the victim of a strong prostration, he suspended any kind of creative activity, isolating himself from the social context. 2019 marks a second turning point in his life, because he manages to find the strength to get out of the trap of depression into which he had fallen, deciding to dedicate himself again, with renewed passion and enthusiasm, to representing his ideas on canvas, the same ones that he had also expressed in written form years earlier through the publication of a book, the title of which has also become the leitmotif of his pictorial works: “THE UNIVERSE IS ONE SOUL” in paper and digital format.