Cervellera Anna

FB_IMG_1490137546394

L’artista Anna Cervellera vive ed opera a Rivalta ( TO)

Cell. 347.4622341

e-mail: anna.cervellera@libero.it

www.annacervellera.net

BIOGRAFIA

ANNA CERVELLERA è nata a Monopoli il 1942 vive ed opera a Rivalta di Torino.

Per il suo innato talento inizia a dipingere giovanissima con disegni a china, tempera e acquerelli che vengono subito apprezzati dai Dirigenti Scolastici. Trasferitasi a Torino con la famiglia, termina gli studi scientifici ma non smette di sperimentare diverse tecniche pittoriche. Frequenta vari corsi di Scuola Libera del nudo all’Accademia Albertina di Torino ed affina la sua pittura studiando i grandi dell’Impressionismo e osservando anche da vicino l’operato di vari maestri quali, tra gli altri, Carena, Albano e Soffiantino.

Nel 1985 l’incontro con il Maestro Pietro Annigoni le imprime quella certezza del segno e del colore rafforzando il suo modus espressivo.

Con l’ausilio costante di una passione supportata da una ammirevole alacrità lavorativa, dal 1980 si è gradatamente imposta per una caratterialità stilistica, in virtù della quale può vantare una serie consistente di Mostre e Rassegne in Italia ed all’Estero, accompagnate puntualmente da riconoscimenti e da significative affermazioni.

Ha partecipato a varie mostre mercato negli anni:

1998 – Firenze – Palazzo Affari

1999 – Saluzzo – Caserma Musso

2001 – Torino – Palazzo Nervi “Artissima”

2002 – Torino – Mostra Mercato Palazzo Esposizioni

2002 – Edimburgo – Bridge Art ,George IV

2005 – Reggio Emilia – VII Mostra Mercato

2007 al 2011 – Padova – Mostra Mercato d’Arte Cont.

2007 al 2012 – Torino – Prom.Belle Arti Palazzo Valentino

2008 al 2011 – Torino – Fiera del Libro a Lingotto

2008 – Modena – Mostra Mercato

2010 è presente nel Museo Civico D’Arte Moderna

Giuseppe Sciortino” di Monreale (Palermo) con la

donazione di un quadro.

2011 – Roma – Biennale d’Arte Moderna

2011 – Bruxelles – Galleria Amart Luise

2012 – Luxor Galleria delle Belle Arti

2012 – Torino Palazzo Nervi – Biennale di Venezia a Torino con Prof.Vittoio Sgarbi

PUBBLICAZIONI

- Annuario D’Arte Moderna Ediz. “ACCA” 2005/2006/2007-2008 -

- L’Elite new 2007-2008-2009-

- Il Teorema dell’Arte ediz. Mondadori 2009-

- Selezione internazionale d’Arte Galleria Italia 2010 ediz.F. Chetta – C.A.L. 2010 Centro Diffusione Arte- Monreale 2010 Raccolta d’Arte Contemporanea-

- Arte e Collezionismo 2011- Grandi Maestri 2011 Centro Diff.Arte Editore -Annuario d’Arte Moderna e Contemporanea 2011 editore Chetta-La Donna nella Storia dell’Arte 2011 Edizioni Pentarco-

- Lo Stato dell’Arte a cura di Vittorio Sgarbi 2012-- Leaders Protagonisti delle Nuove Avanguardie 2012

- 2013 Enciclopedia d’Arte Moderna EA Editore-L’Elite new selezione arte 2013

- 2014 – L’Elite new selezione arte per quarantennale

CONTRIBUTI: Accostato-Ascari-Blisa-Bergamino-Borio-Cassine-Cavilli-Centini-Combini-Conti-

Esposito-Gambari-Giraud-Godio-Grasso-Levi-,Massari-Mistrangelo-Nasillo-Nesti-Oberti-Panacci-Papa-Parmeggiani-Rabbione- Randazzo-Sgarbi- Spinardi-Carla D’Aquino Mineo-

CRITICA

I lavori di Anna Cervellera rapiscono lo sguardo dell’osservatore per il

loro forte impatto.

La pittrice parte da una immagine reale, per scomporla poi nella sua personale interpretazione, ponendo l’accento su movimento ed emozione, approdando ad una soluzione che definire astratta sarebbe riduttivo.

Le pennellate si susseguono rapide e dense sulla tela a tratteggiare e cancellare il soggetto in un coinvolgente gioco di sovrapposizioni e suggerimenti.

Enfatizzando la musicalità degli eleganti accostamenti cromati e l’urgenza creativa, il tratto dell’artista diventa prezioso tramite di sensazioni.

Cervellera sa cogliere la natura profonda delle cose, percepirne le intime vibrazioni ed instaurare una comunicazione libera e diretta con i propri stati d’animo, riuscendo così a tradurre con efficacia, grazia ed incisività il proprio sentire in una elaborazione pittorica di pregnante magia visiva.

Critica di Paolo Levi dal libro “ Lo stato dell’Arte”

a cura di 

Vittorio Sgarbi