Piro Massimo

001

ARCHIVIO STORICO DELL’ARTE ITALIANA

Il maestro Massimo Piro vive ed opera a Gallipoli

Cell. 375.6284413

e-mail: maxartpiro@gmail.com

Attestato Archiviazione 2018 per sito

BIOGRAFIA

Anno 1981/83 Diploma di Qualifca di Maestro D’arte
presso Istituto Satale D’arte “E.Giannelli”
Città – Paese Parabita ( Lecce )
Anno 1981/85 Diploma di Maturità d’Arte Applicata “ Arte dei Metalli e dell’oreficeria
presso Istituto Satale D’arte “E.Giannelli”
Città – Paese Parabita ( Lecce )

I cinque anni di scuola artistica mi hanno fatto scoprire la tecnica e lo studio del disegno dal vero a mano libera e del chiaro-scuro, ritraendo soggetti e modelli, nature morte, ritratti, collocati a centro aula riportando a vista le varie proiezioni e proporzioni con il solo utilizzo della matita utilizzata come strumento di misura interposto tra il modello e lo studente. Lo studio della geometria descritiva dove attraverso determinate costruzioni geometriche su foglio con ausilio di squadre e compassi, si rappresentava in modo inequivocabile su uno o più piani, oggetti bidimensionali e tridimensionali, dove la rappresentazione era spesso finalizzata a visualizzare oggetti già esistenti, come nel rilievo (per lo più architettonico), o oggetti mentalmente concepiti, come nella progettazione di manufatti tridimensionali. Il disegno professionale o progettazione, dove si dava vero sfogo alla creatività dello studente. Era in quest’aula che nascevano tutti i lavori artistici realizzati rigorosamente a mano libera su foglio a matite con ausilio di colori a matita, pastello, acquerello e tempera che venivano poi realizzate nei vari laboratori di oreficeria, sbalzo e cesello con progettazione e creazione di pannelli in alto e basso rilievo, di anelli e spille su materiale quali rame, oro e argento ; gli smalti con creazione di pannelli, piatti e quadri in rame, argento, decorati a colore in polvere come rivestimento impermeabilizzante coprente a base vetrosa di tonalità chiara, fusibile a temperature di 999 – 980 ° . Il Ferro battuto con realizzazione di vasi piatti e monili prettamente in rame con l’ausilio di martello e punzoni e l’ausilio di fiamma a cannello per trattare il pezzo a fuoco per renderlo più malleabile alla lavorazione Le Materie plastiche con progettazione e creazione di pannelli alto e basso rilievo in argilla e di statue a tutto tondo e riproduzione degli stessi con stampi in gesso, bronzo, rame e altri materiali idonei alla fusione e alla colata. o stampa.

ESPERIENZA PROFESSIONALE NELLE ARTI FIGURATIVE E RICONOSCIMENTI ARTISTICI

– anno 1981 – Concorso scolastico a livello Nazionale indetto dalla 18 carati di Milano
3° premio e riconoscimento per l’istituto e per la bravura dello studente artista alle prime armi
Tra tutti gli studenti dell’Istituto d’Arte fu scelto un mio progetto di una spilla realizzata in argento lavorata
a bulino con incastonatura di madreperla al centro, zirconi e rubini. Premio rimasto presso l’istituto Statale
D’arte.

Anno 1985 progetto e lavoro in sbalzo di pannello in rame in alto e basso rilievo raffigurante una
donna immersa da fiori intitolata – La Primavera – opera molto apprezzata acquistata durante la
mostra di fine anno.
Al di fuori dell’esperienza scolastica non ho mai partecipato a mostre o pubblicato su riviste del settore
artistico, ho sempre visto i miei lavori come momenti di vita personale e creativa che appagavano me stesso
e tutti i conoscenti che mi chiedevano di acquistare i miei lavori o di produrre su commissione.
Agli inizi del ‘2018 mi sono iscritto in alcuni gruppi artistici on-line e attivato una pagina Facebook come
MaxArt Piro aperta per circa 2 mesi e poi sospesa momentaneamente per riaprirla a settembre.

PARTECIPAZIONI A MOSTRE COLLETTIVA CONCORSI E RIVISTE CARTACEE E ON – LINE

( 09 otttobre 2018 ) – Artitalia Edizioni – Varese

45a EDIZIONE DELL’ANNUARIO L’ELITE 2019 – SELEZIONE ARTE –
Introdotto da Philippe Daverio e Vito Cracas
volume (distribuito da Mondadori, Feltrinelli, Hoepli, Amazon e ad oltre 15.000 collezionisti d’arte
– 1° CONCORSO SALVATORE PERDICARO